Pioggia, vento, sole tra le pagine delle sorelle Brontë- Articolo a cura di Elena Lago

Pin it

The Sisters’ Room ha il piacere di collaborare quest’anno con Art Plug&Play, un blog di arte contemporanea nato dalla creatività, la passione e il talento di una giovane storica dell’arte, Elena Lago, che ha deciso di ampliare la versione cartacea della sua brillante tesi di laurea in una realizzazione digitale, partecipata, e interattiva, proprio come …

Le Brontë e l’uso del corsetto – Articolo a cura di Maddalena de Leo

Pin it

Durante l’Ottocento e soprattutto nel periodo vittoriano le donne erano costrette a portare un busto detto comunemente corsetto, dall’inglese ‘corset’, al di sotto dei loro ampi vestiti. Ogni donna, di qualunque ceto sociale, doveva indossarlo per una questione di estetica ma anche per sostenere la schiena e avere un’adeguata postura. C’era anche una questione morale, in quanto …

Una stanza tutta per… lui- Il nuovo studio di Branwell al Brontë Parsonage Museum

Pin it

Ricorre oggi l’anniversario di morte di Patrick Branwell Brontë, e noi vogliamo raccontarvi qualcosa di nuovo riguardo questo fratello oscuro, che in questo 2017 abbiamo imparato a conoscere un pochino meglio, grazie ai riflettori puntati su di lui per l’occorrenza del suo bicentenario di nascita, e grazie anche, a nostro avviso, a To Walk Invisible, lo sceneggiato della BBC interamente dedicato alla vita …

L’ospite del giorno: Marianna D’Ezio, traduttrice di Jane Eyre

Pin it

Siamo state felicissime di poter intervistare per il nostro blog Marianna D’Ezio, traduttrice di Jane Eyre per Giunti editore (2011) ma anche docente universitaria di Lingua e traduzione inglese a Roma e grande esperta di letteratura. Marianna è l’ ospite perfetto per noi, non solo per la sua disponibilità e gentilezza, ma anche perché i suoi studi si focalizzano nello specifico sulla letteratura dell’Ottocento, la letteratura …

L’ospite del giorno: Johnnie Briggs, Blue Badge Tour Guide

Pin it

Durante I nostri numerosi viaggi a Haworth abbiamo conosciuto tante splendide persone. Due delle nostre preferite sono Johnnie Briggs e Leri Morgan-Wynne: le nostre guide. Appassionatissimi e molto professionali, ti fanno sempre sentire benvenuto e accolto. Sia che siate con loro tra i vicoli di Haworth che nella brughiera aperta, desidererete sempre che il vostro …