Le Brontë e l’uso del corsetto – Articolo a cura di Maddalena de Leo

Pin it

Durante l’Ottocento e soprattutto nel periodo vittoriano le donne erano costrette a portare un busto detto comunemente corsetto, dall’inglese ‘corset’, al di sotto dei loro ampi vestiti. Ogni donna, di qualunque ceto sociale, doveva indossarlo per una questione di estetica ma anche per sostenere la schiena e avere un’adeguata postura. C’era anche una questione morale, in quanto …

UN TESORO LETTERARIO A MANCHESTER- articolo a cura di Maddalena De Leo

Pin it

Elizabeth Cleghorn Gaskell, autrice inglese vissuta in pieno Ottocento (1810-1865), fu ed è per gli inglesi una delle autrici vittoriane ancora oggi più amate. Scrisse romanzi sociali famosi quali Mary Barton e Ruth, ed altri più piacevoli quali North and South (Nord e Sud), Cranford e Wives and Daughters (Mogli e figlie), conosciuti recentemente e …

I componimenti di Bruxelles – A cura di Maddalena De Leo

Pin it

E’ in uscita per questo mese di dicembre da parte della Casa editrice Ripostes il volume ‘I Componimenti di Bruxelles’ in cui presento tradotti in italiano i quasi del tutto sconosciuti componimenti in lingua francese di Charlotte ed Emily Brontë, scritti durante il soggiorno di studio che vide ambedue le scrittrici inglesi a Bruxelles in …

Una mamma per amica- Di nuovo insieme: Rory Gilmore e Jane Eyre

Pin it

Tutti ne parlano, tutti lo aspettano, e ormai ci siamo: la data di uscita ufficiale, su Netflix, di Una mamma per amica- Di nuovo insieme, è oggi, 25 novembre!!! Di cosa si tratta? Un revival in 4 episodi, un’ottava stagione, conclusiva, che aspettavamo, chi più chi meno, da anni! Tornano sugli schermi le ragazze Gilmore, la …

Tour virtuale del Brontë Parsonage Museum- La sala da pranzo

Pin it

La sala da pranzo è una delle nostre stanze preferite all’interno del Brontë Parsonage Museum. E’ la stanza dove le sorelle Brontë trascorrevano intere serate a scrivere e parlare dei loro romanzi, camminando proprio attorno a quel tavolo in cerca di ispirazione e nuove idee. Ancora oggi riusciamo ad immaginarle: Emily, Charlotte e Anne, in …